Chat Segreta su Facebook

Facebook ha messo a punto la chat su Messenger con cifratura end-to-end, chiamandola “Secret Conversations”. Perché è importante attivarla?
La tua privacy on-line è minacciata non solo da marketing online e hacker, ma anche da alcuni governi. Proprio ieri, è stato rivelato che Yahoo ha segretamente costruito uno strumento di hacking per la scansione di tutte le email in entrata dei suoi utenti per i funzionari dell’intelligence USA.
Qui non si tratta di hacker, ma di un governo che prende accordi ( più o meno forzatamente ) con la ditta di cui ti fidi e inizia a farsi gli affari tuoi.
La crtittografia end-to-end consente di inviare e ricevere messaggi in modo che nessuno, compresa FBI con mandato, hacker e nemmeno l’azienda che offre la chat, possa intercettarli o leggerli.
Un anno fa ha Whatsapp è divenuta la più grande rete di messaggistica end-to-end con oltre un miliardo di utenti, oggi ci arriva anche FB Messenger con i suoi 900 milioni di iscritti.

Passiamo alla pratica

  • Aprire Facebook Messenger sul tuo dispositivo Android o iOS.
  • Aprire la conversazione in corso.
  • Toccare l’icona informazioni nell’angolo superiore destro del telefono.
  • Seleziona ‘Conversazione Segreta’.

facebook-messenger-secret-chat

Tutto qui, adesso la conversazione selezionata è cifrata end-to-end.
I messaggi end-to-end si autodistruggono una volta scaduto il timer ( settabile ).
Come c’era da immaginarsi Messenger utilizza Signal Protocol di Open Whisper Systems, lo stesso protocollo di Whatsapp, che ricordiamolo è di proprietà Facebook ormai.
Utilizzando la chat cifrata non si possono inviare Gif animate, condividere video o trasferire denaro.
Se siete realmente preoccupati della vostra privacy, torno a ripetere di scollegare il vostro numero di telefono da Facebook, infatti, malgrado la conversazione sia oscura anche per facebook, quest’ultimo continua a memorizzare i metadati, quindi saprà a che ora avete iniziato una conversazione segreta e con chi … e nel caso del telefono saprà anche chi avete chiamato, disattivate quindi anche la geolocalizzazione su FB. Questi dati possono essere comunicati alle forze dell’ordine.

Ancora meglio: se volete essere sicuri che la vostra APP di messaggistica preferita non salvi niente di voi, utilizzate Signal di Open Whisper Systems.
Su mandato dell FBI, la Open Whisper Systems ha dovuto fornire tutti i dati memorizzati di due account Signal, risultato: avevano solo la data di creazione degli account e l’ultima data di login.

Alessandro Giacani

Alessandro Giacani

CEO @ Nukecommerce ltd, Full Stack Developer.
Scovo problemi complicati – fornisco soluzioni semplici.
Chatta con me question_answer